Materasso a depressione

Materasso a depressione per immobilizzazione e trasporto del traumatizzato

Il materasso a depressione è un tipo di presidio utilizzabile per l’immobilizzazione ed il trasporto del traumatizzato, ed  è costituito da materiale plastico con all’interno delle microsfere di materiale sintetico; pesa mediamente tra i  4Kg ed i 5Kg, e può avere una portata fino a 200 Kg.

Mediante depressione (aspirazione dell’aria con aspiratore manuale a pompa o elettrico) vengono compattate le sfere di materiale sintetico in esso contenute.
Il materasso diventa, così, rigido e modellato attorno al corpo dell’infortunato, permette
l’immobilizzazione totale del paziente.

Per essere efficace nell’immobilizzazione completa dell’infortunato il materasso deve essere di tipo avvolgente, cioè di dimensioni tali da poter contenere anche le porzioni laterali dell’infortunato.

Il materassino, anche se correttamente depresso, non garantisce un’ottimale immobilizzazione del capo che dovrebbe essere perfezionata utilizzando i bordi del materasso stesso ripiegati verso
l’interno e ricorrendo a cerotto di tela a nastro fatto passare “a fascetta” sulla fronte e sul mento fino a comprendere i due lati ripiegati del materasso.

Non vi sono controindicazioni assolute all’impiego del presidio nel paziente traumatizzato.

È tuttavia prudente evitare l’uso del materasso a depressione a diretto contatto col suolo: infatti a
causa di detriti, sassi, vetri normalmente presenti sul luogo del soccorso si rischierebbe di forare il presidio rendendolo un inefficace sistema di immobilizzazione.
È quindi consigliabile utilizzare il materasso a depressione direttamente sulla barella principale
dell’autoambulanza.

Esistono diversi tipi di materassi a depressione; i più comuni sono:

  • Materassi a depressione a comparto unico: in questo modello le microsfere sono contenute in un unico comparto e devono essere distribuite in maniera uniforme all’interno del materasso prima di adagiarvi l’infortunato per ottenere una corretta immobilizzazione mediante depressione.
  • Materassi a depressione con microsfere contenute in canali longitudinali: in questo modello le microsfere sono già distribuite in maniera uniforme e non è necessaria alcuna preparazione prima dell’utilizzo.

Il caricamento su materasso a depressione può essere effettuato tramite barella a cucchiaio o con manovra “a ponte”.
Prima di provvedere alla depressione controllare attentamente l’allineamento dell’asse corporeo
dell’infortunato.

Materasso a depressione BLUE MATT

Materasso a depressione rinforzato.

I materiali particolarmente robusti e l’esecuzione accurata sono le prerogative per un materasso vacuum che può essere utilizzato dai gruppi della protezione civile, vigili del fuoco, industrie e soccorso montano. Il materassino a depressione viene fornito con 3 cinghie.

Per l’uso necessita della pompa POM002 da acquistare a parte.

Dimensioni (L x P): 2140×880 mm
Peso: 4,80 kg

Acquista su Giugiuba il materasso a depressione in offerta con sconto -37% a €229,00+IVA!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Visita Giugiuba.com su ShopMania